Attenti a PayPal

Attenti a PayPal

pay-pal-ladri

Attenti a PayPal non entrare nella rete sarà difficile uscirne... mail e pec inesistenti della società sede a Lussemburgo...

 Meglio affidarsi a Wallet di Google, l'alternativa a Pay Pal, che è anche gratis

Sconsigliamo vivamente di affidarvi a PayPal per le vostre transazioni,
 i motivi sono molti, cerchiamo di vederne alcuni:

1 Ostruzioni in caso di chiusura: una volta dentro sarà praticamente impossibile uscirne, vi chiederanno datti personali e bancari e strettamente personali, bloccando il conto, dati anche non richiesti in sede di apertura, che guarda caso ora servono... per chiuderlo, a noi è capitato vedi il punto 8.

2 Le commissioni sono altissime e non pubblicizzate in fase di attivazione, provare per credere, questo solo basterebbe a  fargli avere una multa dal Garante in un paese serio, le commissioni sono in % alle transazioni, a noi chiedevano il 3% circa.
La cosa è praticamente assurda, e può vivere solo per tre punti: la scarsità di concorrenti reali, e l'ingenuità dei clienti, oltre che per un marketing web della stessa società che tende a non rendere visibile le recensioni, provate a verificare e vedrete che escono sempre loro anche per parole chiavi non corrispondenti, o a volte recensioni palesemente costruite.

3 Difficile trovare le sede Italia ben nascosta, proprio come indicato dal punto 2, della sede legale e di una pec che dovrebbero avere.
La sede che si trova anche se non facilmente è PayPal è in Lussemburgo, paese che scherma e favorisce tali grandi società,
se avete dei problemi e dovete mettere un legale, in bocca al lupo...
Inserisco l'indirizzo della stessa perché anche questo è difficili da trovare:
La società PayPal à r.l et Cie S.C.A.
Société en Commandite par Actions
Sede legale: 22-24 Boulevard Royal L-2449, Lussemburgo
RCS Lussemburgo B 118 349
Ma vedento bene,e non nelle prime posizioni occupate dalla stessa società, se ne trova un' altra
 PAYPAL sede in ITALIA
Via Roberto Lepetit 8 - 20124 Milano (MI), tel: 02 3616001.
Ma una mail e pec non sono disponibili.
Provate a trovare una mail, Pec, PayPal, che dovrebbero avere operando in Italia, è praticamente impossibile trovare anche solo un indirizzo di posta elettronica di PayPal.
Tulle le prime posizioni nei motori di ricerca, alla parole mail pec PayPal, sono prese da loro e loro affiliati per nascondere gli indirizzi che vi sono.
Hanno solo format già codificati, che a volte reindirizzano dove vogliono: se avete problemi con acquirente o venditore li trovate, se avete problemi con loro stessi o procedure o interpretazioni delle leggi, è un vaso di pandora...
Ho trovato solo  infringementreport@paypal.com...

Per il numero verde invece, vi si chiede ad un certo punto di registrare la conversazione, dite di si, ma vi consiglio di farlo anche voi... Cosa che ho fatto... per es. a fine conversazione con l'operatore, che una volta avvisato che anch'io stavo registrando, l'operatore ha letto una formula: "Lei non può utilizzare questa conversazione e diffonderla io non l'ho autorizzata a registrare questa conversazione", provare per credere...
Anche se è vero che non vale come prova può esser sempre valutato... anche perché loro hanno una copia avendoli autorizzati. L'intendo di queste procedure è di non lasciare tracce per chi tenta di comunica... e quindi aggiustare la cosa in fase di definizione se si dovesse mettere male per PayPal.

4 Il personale in assistenza pensa solo a non aver problemi oltre che non educato
e risponde dall'estero... Prima erano molto più professionali ora sembra di conversare con operatori di Ebay e chi li conosce sa di cosa parlo...

5 Se avete dei problemi con venditore o acquirente, cercano solo di non avere grane e gestire la cosa velocemente, e chi vi risponderà forse avrà la terza media...

Legarlo ad un conto è difficile e a volte impossibile trasferire, riprendervi i soldi, come ci è capitato, sopratutto se decidete di chiuderlo:
una legge asserisce che raggiunti di 2500 euro si devono richiedere una serie di dati, che sono molto personali sia come privati sia come azienda,
allora Paypal sapendo che tu non saresti propenso a mettere in rete tali dati personali, ti blocca i soldi rimanenti sul conto, finché non gli fornisci tali dati, ma la cosa assurda, che a noi ci ha bloccato il conto prima di raggiungere tale cifra e guarda caso, quando gli abbiamo chiesto di chiudere il conto e di ridarci i soldi li rimasti...
Per fortuna pochi soldi, 80 euro, perché in seguito al punto 8 avevamo trasferito in tempo il tutto.

In pratica, il conto non si può chiudere senza quei dati... cosa assurda perché chiudendolo prima non potremmo mai raggiungere tale cifra... neanche in prospettiva...

Ma la cosa sembra essere una, scusa, ed una prassi codificate per trattenere denaro, una vera appropriazione indebita, messa a regime, essendo protetti dalla sede in un paese terzo che li aiuta...
In verità, anche in Italia, avrebbero avuto gioco facile per decenni prima che la giustizia prendesse i primi provvedimenti.

Per gli altri commenti negativi vedasi:
Attento a PayPal 1 
 altro Attendi a PayPal 2
altro Attenti a PayPal 3
ancora un altro articolo, il 4, che scrive testualmente:
 Attenti a PayPal..."vi rubano i soldi" 
In fine, leggete dove gli scrivono apertamente che sono dei ladri o parlano di truffa

7 Paypal nasce da Ebay, altro carrozzone, dove si trovano prodotti di scarto o venduti a prezzi assurdi o in fine che vengono venduti e rivenduti, con feedback falsi: dove è difficile dare e ricevere feedback negativi. L'idea in principio era buona ma la gestione è stata deleteria, oramai è bene tenersi lontani, anche a questo, infatti vi sono molti altri portali tipo Subito, più diretti e semplici.

8 A noi è capitato di pagare con PayPal un oggetto arrivato rotto in più punti e non come descritto, dopo il nostro reclamo, l'azienda ha risposto che abbiamo firmato e quindi è tutto a posto, invece non abbiamo firmato nulla è stato lasciato al portiere che non ha firmato. Spiegato il tutto a PayPal e chiedendo di mostrare una firma, abbiamo avuto solo silenzio... Per PayPal è tutto a posto..

wallet-alternativa-a-paypal
Meglio affidarsi a Wallet di Google alternativa a paypal

  E' l'alternativa a Paypal proposta da Google, Google Wallet funziona e si lega a carte di credito e debito in molti Stati ovviamente anche l' Italia, si scarica con un App semplice ed è legata alla vostra Gmail, e a Play Store di Google e i dispositivi Android. Il servizio non prevede tasse sulle transazioni, ed è rivolto tra aziende e privati.



Comunicati servizi...

Commenti